Mina canta i Beatles in The Beatles Songbook: La recensione

mina the beatles songbook recensione

Cosa accade quando un colosso della musica Italiana canta una delle band più iconiche degli anni 60? Nasce The Beatles Songbook (Warner Music Italy). Una raccolta delle canzoni più memorabili dei Beatles,  pronta a farci venire la pelle d’oca, grazie anche all`intervento di Mina.


Something (1993 Version) [2022 Remaster]: Questo brano così romantico viene ammorbidito ancor di più dalla straordinaria voce di Mina. Ti rilassa, distende i nervi e ti fa sognare.
Michelle (2022 Remaster) Altri artisti hanno provato a fare una cover di Michelle, e perché no? anche a riadattato secondo il loro stile, ma questo brano sembra destinato solo ed esclusivamente ai Beatles. Neanche Mina riesce a renderlo così “celestiale” come l’originale. Sicuramente anche lo stile musicale fa la differenza, ma il brano originale è tutt`altra storia.


Let it be: (2022 Remaster) Nemmeno il tempo di scrivere che Michelle non ci convincesse, che Mina prende Let it be e ne fa un`opera maestra. La sua voce spacca il suono e ti entra sottopelle.
And i love her: La Tigre di Cremona ha conferito a questo pezzo quel filo nostalgico, che si percepisce tra il romanticismo del brano e le lievi note di un pianoforte. Ma oltre a quel pizzico di malinconia, nota dopo nota, troviamo quella piacevole sensualità che rende il pezzo ancor più eccelso e raffinato.


Oh Darling: (2022 Remaster) Una supplica d`amore, la voce di Mina mostra la sua ecletticità, che arriva al graffiato. Interpretata con talento ma, soprattutto animo, questa “Oh Darling” del 2022 è sicuramente il pezzo più vivo di questa significativa raccolta.
Come Together (2022 Remaster) Questo pezzo dura la bellezza (e ci teniamo a precisare la parola Bellezza) di 7:43 minuti, ma scivola via come se fossero due i minuti. In questa Come Together, troverete anche un altro (quasi impercettibile) omaggio ad un`altra icona della musica Pop internazione. Aprite bene le orecchie!


So che mi vuoi (It`s for you) [2022 Remaster]: Mina questa canzone l’ha fatta sua! Sia italianizzandola, che avendola resa musicalmente leggera. Sembra un brano tutto suo. Ascoltare per credere!
Yesterday (2022 Remaster) uno dei pezzi più rappresentativi della band Londinese, Mina la canta facendo sognare chi l`ascolta. Yesterday è un pezzo di natura malinconica, pronto a trasportarti subito al passato. Con Mina questo viaggio nel passato è da brividi.
Hey Jude: (2022 Remaster) in questo pezzo esplode quella grinta pazzesca, tipica nella voce della nostra Mina. L`ultimo brano di The Beatles Songbook vi resterà in testa e vi farà venire voglia, senza dubbio, di riascoltarlo una seconda volta… e perché no? anche una terza.
Mina canta un importante pezzo di storia che porta il nome dei Beatles, in chiave Jazz.

mina the beatles songbook recensione


Un omaggio fatto col cuore, di chi, nel secolo scorso è stato rapito dal fenomeno Beatles. Si  sente la forte passione per la loro musica, che rende questo lavoro un diamante raro nella discografia Mina Anna Mazzini.  I Beatles hanno fatto la storia, e a raccontarcela è una cantante che di Storia ne ha fatta. Quale connubio migliore di Mina che canta i Beatles? Se La storia non è altro che il passato che ritorna a sorprenderci e ad arricchirci.

Scopri di più su MusicVoltage.com

Roberta Lo Giudice

Correzione di Valentina La Viola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.